Franciacorta Guido Berlucchi

VINITALY 2018 / 15-18 APRILE 0

VI ASPETTIAMO PRESSO LO SPAZIO ESPOSITIVO DELLE NOSTRE AZIENDE

AZIENDA STAND
GUIDO BERLUCCHI FRANCIACORTA PALAEXPO B/C 15
PLANETA SICILIA PAD 2 – 81E 90F
MORGANTE SICILIA PAD 2 – 113 G
DIST. G. BERTAGNOLLI GRAPPE PAD 3 – C1
TOROS FRANCO FRIULI PAD 6 – D7
CA’ TULLIO FRIULI PAD 6 – E8
UMANI RONCHI MARCHE PAD 7 – E4
LUNGAROTTI UMBRIA PAD 7 – B2
CASA D’AMBRA CAMPANIA PAD 7 – D10

GUIDO BERLUCCHI

Uno dei prodotti d’eccellenza distribuiti da ForuM 2014 è il Franciacorta Guido Berlucchi, una delle aziende più importanti del panorama produttivo vitivinicolo italiano e internazionale.

Vi siete mai chiesti come avviene il processo produttivo del Franciacorta Guido Berlucchi?

Eccolo raccontato in pochi passaggi:

I grappoli di Chardonnay e Pinot Nero, raccolti a mano e sistemati in cassette da 20 kg, arrivano al centro di spremitura dove, divisi per lotti omogenei in base a varietà, a vigneto e caratteristiche analitiche, sono collocati in presse a piatto inclinato dove avviene la spremitura delicata e progressiva.

I mosti, limpidi e fragranti, sono frazionati in quattro selezioni e dopo la decantazione a freddo svolgono la fermentazione alcolica in tini d’acciaio inox o in barrique di rovere.

A gennaio dell’anno seguente lo staff tecnico inizia le prove di assemblaggio: una vera impresa, che coinvolge oltre 150 basi Franciacorta. Dopo il tiraggio, le bottiglie sono accatastate nelle cantine storiche, custodite per il tempo della rifermentazione e della successiva maturazione sui lieviti, da 18 mesi fino a 6 anni.

Vi abbiamo raccontato la storia di questo Franciacorta perché uno dei principali obiettivi della ForuM 2014 è offrire una consulenza personalizzata a tutti i clienti trasmettendo anche e soprattutto le peculiarità di ogni prodotto, in modo da scegliere le etichette migliori da inserire in carta.